PolisAnalisi | Gruppoanalisi - Il trattamento
La Gruppoanalisi è una teoria della Psicologia Dinamica che vede un tale processo nella costruzione della mente e della psiche degli individui e considera l’individuo nella sua natura essenzialmente sociale impegnato durante tutta la vita a diventare e rimanere “sano e felice” in una continua interazione virtuosa nella dialettica individuo-gruppo, interno-esterno.
I.G.A. Bo, Istituto di Gruppoanalisi di Bologna, Ricerche e studi, Processo formativo, Scienze psicologiche - neuropsicologiche - psichiatriche, psicosociali - psicopedagogiche della famiglia, del gruppo e delle organizzazioni, E.G.A.T.I.N., G.A.S., I.A.G.P., C.O.I.R.A.G., A.S.V.E.G.R.A., I.S.P.S., Indirizzo teorico, Cos’é la gruppoanalisi?, Il modello teorico, Ambiti di applicazione, News, Contatti
15659
page,page-id-15659,page-child,parent-pageid-15635,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-5.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

il trattamento

La potenza della parola nei riguardi delle cose dell’anima sta nello stesso rapporto della potenza dei farmaci nei riguardi delle cose del corpo.

(Gorgia 483 a.C. circa – 375 a.C.)

Il paziente è punto nodale in una rete di interazione, la quale è la vera sede dei processi che portano tanto alla malattia che alla guarigione, operabile quindi attraverso il Gruppo e tenendo conto del background sociale, politico e culturale.

Il gruppo  è uno dei principali strumenti di lavoro nella psicoterapia. La sua efficacia ed efficienza sono ampiamente documentate dalla ricerca empirica e clinica. Attorno a queste considerazioni è nato il concetto di “economicità del gruppo“:  il gruppo sviluppa esperienze relazionali capaci di attivare un effetto moltiplicatore degli scambi attraverso i quali si realizza la conoscenza di sé.  Può essere applicato ai  contesti di cura (terapia analitica, gruppi monosintomatici, gruppi speciali di vario tipo ecc.) e ai contesti clinico sociali (situazioni di emergenza, microcredito, formazione, medicina generale, anziani, bambini, migrazione,ecc). Il lavoro con i gruppi può essere integrato con altri trattamenti clinici: psicoterapia della famiglia, psicofarmacoterapia, psicoterapia individuale, terapia di comunità.

Trattamento psichico vuol dire trattamento a partire dall’anima, trattamento di disturbi psichici o somatici, con mezzi che agiscono in primo luogo e direttamente sulla psiche umana.
Questo mezzo è costituito anzitutto dalla parola, e le parole sono anche strumento fondamentale del trattamento psichico. Certo, difficilmente il profano potrà comprendere come le “sole” parole del medico possano rimuovere disturbi patologici somatici e psichici. Penserà che gli si chieda di credere nella magia. E non ha tutto il torto; le parole dei nostri discorsi di tutti i giorni sono solo magia attenuata”.

(Sigmund Freud)

trattamento