Il nostro Corso Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia (il cui Piano Didattico è stato approvato dalla CTC del MIUR e per il quale siamo in attesa della pubblicazione dell’avvenuto accreditamento sulla Gazzetta Ufficiale) è equipollente ai corsi universitari post-lauream, riconosciuto dal MIUR con cod. 354 e decreto del 17/06/2021; pertanto verrà rilasciato un Diploma che ascrive negli elenchi degli Psicoterapeuti. Una parte del training si svolge in week-end una volta al mese, nella sede principale a Roma (raggiungibile con metro A, in centro); il resto delle attività professionalizzanti (supervisioni, gruppi clinici, tirocini) si possono svolgere (oltre che a Roma) anche in diverse altre nostre sedi in Emilia Romagna. Campania e Sicilia (al fine di favorire anche coloro che non abitano nel Lazio). Il modello (dettagliatamente spiegato nella sezione relativa) mette al centro la Gruppoanalisi alla quale si integrano lo Psicodramma Analitico e gli strumenti della Sistemico-Relazionale. Tale training permette ovviamente di svolgere al meglio la Psicoterapia Individuale, dal momento che si è allenati a lavorare con le “gruppalità interne” che s’intersecano nell’incontro tra Terapeuta e Paziente, oltre che d’intervenire in modo efficace nei contesti Socio-Organizzati.

Per noi lo specializzando è considerato un Collega in Corso di Perfezionamento, quindi pienamente partecipe di tutti i processi sia formativi che di rimodulazione dei processi, nel senso che, al di là degli insegnamenti teorico-clinici, il training professionalizzante sarà un percorso configurato “ad hoc” per ogni partecipante, al fine di corrispondere al meglio alle aspettative e far acquisire strumenti per prendersi il “proprio giusto posto” nei contesti professionali attuali a seconda delle caratteristiche e prospettive personali diverse per ciascuno.

Abbiamo elaborato un modello che integra:

– la formazione alla Psicoterapia Individuale seguendo il modello della Psicoanalisi Relazionale

– la formazione alla Psicoterapia di Gruppo, seguendo i modelli della Gruppoanalisi (parte portante di tutto il training) e dello Psicodramma Analitico

– la formazione alla Psicoterapia per la Coppia e la Famiglia utilizzando anche alcune metodologie del modello Sistemico Relazionale

– la formazione all’intervento in Organizzazioni lavorative e Istituzioni, utilizzando alcune metodologie del Tavistok Institute e rifacendoci al modello dell’Analisi Istituzionale (il che ci distingue da molte altre scuole).

– la formazione alla Clinica del Sociale, ossia all’agire come psicoterapeuti nei più ampi contesti della Polis (la città intesa come spazio di convivenza): scuola, comunità territoriali, fenomeni migratori, estremismi e criminalità, emergenze, fino a contribuire anche a un nuovo modo di fare architettura, ecologia, economia) seguendo la Polisanalisi il nuovo modello che abbiamo elaborato in anni di rigorosi studi, ricerche internazionali e pratica clinica (punto di novità che ci distingue da tutte le altre scuole in psicoterapia).

Altro punto di forza riteniamo sia l’offerta, inclusa nei costi del training, del fondamentale cammino analitico personale: abbiamo voluto offrire così, senza costi aggiuntivi per il Corsista, diverse ore di Gruppi esperienziali in assetto analitico (condotti da Analisti Didatti), in modo da permettere a tutti lo svolgimento di parte del vero e proprio percorso di “coltivazione di sé”, altamente professionalizzante ai fini dell’esercizio della Psicoterapia.

Molte ore saranno dedicate alle Supervisioni della pratica clinica che a quale lo Specializzando parteciperà fin dal primo biennio, arrivando a prendere in carico pazienti propri nel secondo biennio.

L’idea della “PolisAnalisi” nasce nel 2011 da Filippo Pergola, presidente APRE, che ha iniziato a organizzare giornate di studio, ricerche e convegni in numerosi Atenei italiani ed esteri oltre che in sedi istituzionali quali Camera e Senato. Nella convinzione che la città (la Polis) è Psiche abbiamo applicato la ricerca psicoanalitica e socio-costruttivista a temi d’emergenza sociale (xenofobie, estremismi, economia, ecologia) nella consapevolezza che la sofferenza psichica individuale è espressione della più ampia sofferenza del sistema socio-culturale, che è matrice delle relazioni interpersonali. Per curare l’individuo è quindi necessario avere strumenti di analisi e metodi d’intervento clinico in tutti quei contesti in cui il mentale si disloca.

Lo stimolo a fondare una Scuola è venuto da amici e colleghi quali Corrado Pontalti (emerito professore di Psicoterapia dell’Università Cattolica di Roma), Vittorio Lingiardi (de La Sapienza), David Meghnagi (Roma Tre); si è quindi costituito un gruppo sotto la direzione scientifica di Girolamo Lo Verso (già Ordinario Università di Palermo), con Sergio Salvatore (Ordinario La Sapienza), Marco Innamorati (Presidente C.L. Tor Vergata), Luisa Brunori (già Ordinario a Bologna), Viviana Langher (Presidente C.L.M. in Psicologia Clinica a La Sapienza) e Giuseppe Mannino (Presidente C.L. Scienze Sociali LUMSA).

 Ogni anno abbiamo continuato a svolgere un convegno nazionale sempre nelle massime sedi istituzionali (Camera, Senato, Campidoglio) e fondato una rivista scientifica internazionale alla quale partecipano alcuni tra i più prestigiosi accademici e clinici del mondo: “Subject, Action and Society” 

Fondazione della Scuola alla Camera dei Deputati: ad opera di clinici di fama internazionale provenienti da numerose Università e Società Scientifiche

Le sedi della Scuola saranno: in pieno centro a Roma (piazzale Flaminio, vicino alla metro A presso la Fondazione Creativi Italiani) per i seminari e corsi pomeridiani/serali e, per i work-shop, a Villa dei Romani (nei pressi di Roma) un luogo di particolare bellezza, ove si svolgerà il training attraverso work-shop intensivi; mentre altra parte delle attività professionalizzanti si potranno svolgere in diversi centri didattici a Roma, Bologna, Napoli, Palermo, a seconda delle località di provenienza dei corsisti (si rimanda alla pagina relativa).

L’intento è quello di formare uno Psicoterapeuta, efficace professionista della Salute mentale individuale e collettiva, in grado di operare una clinica dei Campi Multipersonali in diversi setting, riuscendo nella prevenzione e nella cura delle problematiche contemporanee.

Interventi alla Camera dei Deputati (2016-2019) di presentazione del modello e della Scuola di PolisAnalisi

Le realtà che hanno dato origine alla Scuola di PolisAnalisi:

I.A.G.P.

International Association for Group Psychotherapy

E.G.A.T.I.N.

European Group Analytic Training Institutions Network

G.A.S.

Group Analytic Society

I.G.A.

Institute of Group Analysis London
Institute of Group Analysis Heidelberg

A.P.R.E.

Associazione di Psicoanalisi della Relazione Educativa